IC LATISANA

Print Friendly, PDF & Email

“STAR BENE A SCUOLA”

 

A.S. 2017-2018

Scuola Secondaria di Primo Grado

 

ATTIVITÀ SVOLTE: QUADRO DI SINTESI

 

Docente referente: prof.ssa Germana De Bona

Dott. Luca Fabio Bertolli, Psicologo Scolastico

 

Premessa

Stare bene a scuola è una sfida da vincere!

Il concetto di “benessere scolastico” si sta diffondendo sempre più nella cultura della scuola. Esso si lega strettamente al concetto di salute che negli ultimi anni ha subito un mutamento: l’Organizzazione Mondiale della Sanità non la considera più “assenza di malattia”, ma “stato di benessere a più livelli: fisico, psicologico, culturale”.

Anche a scuola non è sufficiente arginare le emergenze per vivere bene, è fondamentale creare un contesto di vita positivo. È acquisita ormai la consapevolezza che i nostri ragazzi possono accrescere le conoscenze, conseguire le abilità fino a diventare cittadini competenti e responsabili solo se inseriti in un ambiente di apprendimento sano, favorevole. Ambiente sia fisico sia psicologico. Il benessere, quindi, diventa un prerequisito, la base su cui innestare tutto il lavoro scolastico.

Si tratta di un percorso graduale, di una costruzione a cui tutti i protagonisti del dialogo educativo sono chiamati: genitori, dirigenti, docenti e in prima persona, in modo attivo, gli allievi .Non produce benefici a breve tempo, le ricadute si colgono a lungo termine.

Il nostro Istituto si propone di realizzare degli interventi finalizzati al benessere: in quest’anno scolastico si è lavorato in due direzioni:

  1. la prevenzione di comportamenti a rischio;
  2. la promozione del benessere attraverso l’acquisizione delle life skills, competenze per la vita.

Sono stati attivati i percorsi illustrati nei link e hanno interessato sia l’orario scolastico, sia pomeridiano.

  CLASSI PRIME
  CLASSI SECONDE
  CLASSI TERZE

 

ATTIVITÀ TRASVERSALI DI PREVENZIONE, PROMOZIONE DELL’AGIO E DI PROTAGONISMO GIOVANILE

  • Calcio senza calci pomeriggio fair play in palestra con giochi non competitivi e condivisione della carta del fair play con le classi prime, seconde, terze a cura del CAG, Centro di Aggregazione Giovanile di Latisana;

 

  • Orientamento Scolastico (Referente Prof.ssa Sabrina Roviani) secondo le Linee Guida Ministeriali, incontro di condivisione con le famiglie delle classi terze, organizzazione del Salone dell’Orientamento con la presenza di circa 60 ragazzi volontari delle classi seconde;

 

  • cerimonia del 04 novembre: lettura dei nomi dei soldati. Partecipazione del Consiglio Comunale dei Ragazzi e di altri giovani volontari;

 

  • serata di Natale So this is Christmas presso il Polifunzionale: presenza di oltre 70 ragazzi volontari delle classi seconde e terze.